Giacomo Manzoli, dopo il Ph.D., dedicato al comico muto italiano, ha insegnato presso l’Università di Urbino e l’Università Cattolica di Milano. Dal 2005 è professore associato presso l’Università di Bologna, dove insegna Storia del Cinema Italiano, Cinematografia Documentaria, Forme audiovisive della cultura popolare. Dal 2007 al 2010 è stato Presidente del DAMS di Bologna ed è attualmente coordinatore del Corso di Laurea Magistrale in Cinema, televisione e produzione multimediale e Membro del Consiglio Universitario Nazionale Italiano (CUN).E’ membro della redazione della rivista Bianco & Nero (del Centro Sperimentale di Cinematografia), dell’Editorial Board della rivista The Italianist e dei comitati scientifici delle collane Italiana (Il Castoro) e di Quality Paperbacks Cinema di Carocci. Ha pubblicato alcuni testi (“Voce e Silenzio nel Cinema di Pier Paolo Pasolini” e “Cinema e letteratura”) e un centinaio di saggi su volumi collettanei e riviste, nazionali e internazionali. Ha appena terminato uno studio sul cinema di genere in Italia nel periodo del boom economico, di prossima pubblicazione presso Carocci. I suoi interessi di ricerca attuali riguardano prevalentemente il cinema popolare e la società italiana, dagli anni Sessanta ad oggi, nella prospettiva dei cultural studies.